Terrorista? Meglio "combattente per la libertà"

Il national review pubblica il glossario dei termi...

Libia, terroristi assalgono hotel: almeno 8 morti

Jihadisti dell'Isis asserragliati dentro al Corint...

Gogo, a scuola a 90 anni "per poter leggere la Bibbia"

È la storia di Priscilla Sitienei, una kenyota che...

  • Terrorista? Meglio "combattent...

  • Niger, la testimonianza di una...

  • Libia, terroristi assalgono ho...

  • Gogo, a scuola a 90 anni "per ...

31/01/2015

Ore 12.58: Sergio Mattarella è il dodicesimo presidente della Repubblica italiana.

Quella fame di Dio che l'Italia ha

Meglio, nel 2014, hanno fatto solo la serata inaugurale di Sanremo e la nefasta partita dei mondiali di calcio Italia-Uruguay. Il risultato, in termine di ascolti tv, è disarmante. Roberto Benigni, con la seconda serata del suo show in prime time su Raiuno "I dieci comandamenti", sfonda il muro dei…

leggi tutto

#PerfinoLui

Sabato, 31 Gennaio 2015 15:30

Terrorista? Meglio "combattente per la libertà"

Scritto da

Il national review pubblica il glossario dei termini consigliati da al Jazeera inglese. "Non usare estremista, islamista o jihad"

Dunque: quello che per qualcuno è un terrorista, per altri è un combattente per la libertà. Per cui non usare il termine "terrorista", a meno che non si riportino le parole di una fonte terza. È quanto emerge da un manuale circolato via mail ed indirizzato ai giornalisti di al Jazeera inglese. Una sorta di glossario, che invita i cronisti a riflettere sui termini da utilizzare quando si parla di episodi correlati agli attacchi di matrice islamica. Jihad? Estremista? Islamista? Meglio di no.

La notizia è stata diffusa dal National Review, che ha anche pubblicato il testo del messaggio. Il mittente è un certo Carlos van Meek che, secondo l'estensore dell'articolo, è intervenuto come "direttore di al Jazeera" in un seminario organizzato dalla Qatar dalla Northwestern University. Secondo il sito statunitense, l'email sarebbe partita martedì 17 gennaio, dopo che si era diffusa la notizia dell'attacco di un hotel di Tripoli da parte di un commando collegato allo Stato islamico.

Vi proponiamo una traduzione del glossario, così come riportato dal National Review.

ESTREMISTA - Non usare. Evitare di caratterizzare le persone. Spesso lo fanno le loro azioni per gli spettatori. Si può parlare di "gruppo violento", se ci riferiamo a Boko Haram che negozia con il governo. In altre parole, in riferimento a un gruppo violento che fa notizia per un motivo non violento.

TERRORISMO/TERRORISTA - Il terrorista per una persona, per altre è un combattente per la libertà. Non useremo queste parole, a meno che non siano attribuite a una fonte.

ISLAMISTA - Non usare. Continueremo a descrivere gruppi e individui parlando delle loro azioni precedenti e dei loro obiettivi presenti per fornire agli spettatori il contesto di cui necessitano, piuttosto che usare un'etichetta semplicistica.

NOTA: ovviamente , molti dei nostri ospiti useranno la parola "islamista" nelle loro risposte. Va bene includere queste risposte nei nostri pezzi. Non c'è nessun ban sulle parole.

JIHAD - Non usare il termine arabo. Nel senso stretto, significa una lotta interna spirituale, non una guerra santa. Per tradizione non è un termine negativo. Indica anche la lotta per difendere l'islam da ciò che lo sfida. Di nuovo: è un termine arabo che non utilizziamo.

COMBATTENTI - Non utilizziamo parole come militanti, radicali, insorti. Insisteremo con combattenti. Comunque, questi termini sono consentiti quando si citano altre persone che li utilizzano.

MILITANTE - Possiamo usare questo termine in riferimento a individui che promuovono lo scontro o metodi violenti per il sostegno di cause politiche o sociali. Per esempio, possiamo usarlo per descrivere il killer norvegese Andres Behring Breivik o il bomber di Oklahoma City Timothy McVeigh. Ma per favore: non usiamo questo termine per descrivere un gruppo di persone, come ad esempio "militanti" o "gruppi militanti".

La religiosa racconta a Aide a l’Église en detresse: «A Natale Boko Haram voleva incendiare tutte le chiese. Ora non ci è rimasto più niente ma siamo vivi e la nostra fede è aumentata»

Martedì, 27 Gennaio 2015 14:43

Libia, terroristi assalgono hotel: almeno 8 morti

Scritto da

Jihadisti dell'Isis asserragliati dentro al Corinthia a Tripoli. Uccise tre guardie e cinque ospiti. Area circondata

Sabato, 24 Gennaio 2015 11:32

Gogo, a scuola a 90 anni "per poter leggere la Bibbia"

Scritto da

È la storia di Priscilla Sitienei, una kenyota che va alle elementari con sei dei suoi pronipoti e che entrerà nel Guinness dei primati

Seguici su Twitter!

Nuovo Buonanotizia.org: ti piace?

Moltissimo - 55.6%
Molto - 33.3%
Mi è indifferente - 11.1%
Poco - 0%
Per niente - 0%

Total votes: 9
The voting for this poll has ended on: Settembre 15, 2014

Sostienici!

Brevi ma buone

  • Reggio Emilia, seminario sul cattolicesimo
    La chiesa evangelica di Reggio Emilia organizza il seminario "Papa Francesco e il Cattolicesimo contemporaneo", in programma lunedì 2 febbrario…
    Scritto Lunedì, 12 Gennaio 2015 17:29 Letto 154 volte
  • Francia, uccisi gli attentatori del Charlie Hebdo
    Le forze speciali francesi hanno ucciso i fratelli Said e Chérif Kouachi, autori dell'attentato all'interno della sede del settimanale Charlie…
    Scritto Venerdì, 09 Gennaio 2015 17:31 Letto 178 volte
  • Terremoto a Firenze, paura e gente in strada
    Una serie di scosse, la più forte di magnitudo 3,8, sta scuotendo Firenze e la zona del Chianti da questa…
    Scritto Venerdì, 19 Dicembre 2014 11:40 Letto 323 volte
  • Pakistan, cristiani arsi vivi, la polizia "nessuna blasfemia"
    "Shana Bibi era analfabeta e non poteva conoscere il contenuto delle pagine che stava bruciando. Non c'è stata nessuna blasfemia".…
    Scritto Venerdì, 21 Novembre 2014 09:41 Letto 826 volte
  • Corsico, inaugurato centro buddista più grande d'Europa
    È stato inaugurato oggi li Kaikan di Corsico (Milano), il più grande centro buddista europeo firmato da Peia architetti associati…
    Scritto Lunedì, 27 Ottobre 2014 22:15 Letto 756 volte
  • Nobel per la pace: vincono Malala e Kailash
    La 17enne attivista pachistana Malala Yousafzay e il sessantenne attivista indiano MKailash Satyarthi hanno vinto congiuntamente il premio Nobel per…
    Scritto Venerdì, 10 Ottobre 2014 14:05 Letto 376 volte
  • Alluvione a Genova, una vittima
    Nella notte Genova è stata colpita da un alluvione che ha causato l'esondazione di tre torrenti, diversi blackout, una vittima…
    Scritto Venerdì, 10 Ottobre 2014 08:10 Letto 331 volte
  • Isis, aerei francesi sull'Iraq
    Dopo la decapitazione dell'ostaggio francese Hevré Pierre Gourdel, aerei da combattimento francesi stanno volando questa mattina sull’Iraq in vista di…
    Scritto Giovedì, 25 Settembre 2014 09:45 Letto 346 volte
  • Marò, Latorre può curarsi in Italia
    La Corte suprema dell'India concede il rientro in Italia per periodo di quattro mesi a Salvatore Latorre, uno dei due…
    Scritto Venerdì, 12 Settembre 2014 12:19 Letto 368 volte
  • Schumacher, riabilitazione a casa
    La riabilitazione di Michael Schumacher prosegue a casa. Lo comunica la manager dell'ex campione di Formula 1, Sabine Kehm, attraverso…
    Scritto Martedì, 09 Settembre 2014 16:04 Letto 734 volte
« Febbraio 2015 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28  

Il disastro del Columbia

Il 1 febbraio 2003, al rientro dalla sua 28esima missione, lo Space Shuttle Columbia si disintegrò nell'atmosfera, ad un altitudine…

leggi tutto