Israele commemora le vittime della Shoah.

Ovunque fossero, per strada, negli uffici, al lavoro, o scendendo dalle auto dopo averle fermate, gli israeliani per due minuti si sono messi sull'attenti nel ricordo di sei milioni di ebrei uccisi dai nazisti.

Alle 10 in punto (ora locale) al suono delle sirene Israele si è fermata per commemorare il ricordo delle vittime della Shoah.

Ovunque fossero, per strada, negli uffici, al lavoro, o scendendo dalle auto dopo averle fermate, gli israeliani per due minuti si sono messi sull'attenti nel ricordo di sei milioni di ebrei uccisi dai nazisti nel giorno di 'Yom Ha-Shoah'.

Alla Knesset questa mattina - dopo le cerimonie ufficiali di ieri sera a Yad Vashem a Gerusalemme con il presidente Reuven Rivlin e il premier Benyamin Netanyahu - si è svolta la tradizionale lettura dei nomi di chi è perito nell'Olocausto da parte dei membri del parlamento.

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Il Vice Presidente USA Pence al World Summit In Defense of Persecuted Christians

Persecution and the Gospel | Billy Graham TV Special

Chi è online

Abbiamo 43 visitatori e nessun utente online

Vai all'inizio della pagina