×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 98

Archeologia: Israele, su vaso argilla menzionato eroe biblico.

La Bibbia aveva ragione: Eshbaal era il comandante della 'unita' di elite' di re Davide.

Al termine di anni di paziente ricostruzione dei cocci di un vaso di argilla vecchio di tremila anni, ricercatori israeliani si sono adesso trovati di fronte il nome di un eroe biblico: Eshbaal Ben Bada', il comandante di una unita' di elite composta da '30 coraggiosi', fedelissimi al re Davide nelle sue lotte con i filistei.

 

La scoperta dei frammenti del vaso, diverse centinaia, era avvenuta quattro anni fa nella localita' di Kiafa (la antica Shearaim), nella valle di Elah (fra Gerusalemme e Ashqelon) durante scavi condotti dagli archeologi Yosef Gurfinkel e Saar Ganor. Ma solo adesso, scrive il quotidiano Makor Rishon, e' stato possibile decifrare il nome che vi compariva: appunto Eshbaal Ben Bada', che a volte viene indicato nella Bibbia anche col nome di Ishbaam Ben Hakhmoni (I Cronache 8:33; 9:39).

Dopo aver presidiato con successo la strategica fortezza di Shearaim, Eshbaal - precisa il giornale - avrebbe fatto una folgorante carriera nell'apparato militare di re Davide , fino ad ottenere il comando di 12 mila uomini.

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Chi è online

Abbiamo 154 visitatori e nessun utente online

Vai all'inizio della pagina