Gianna Nannini: a Londra per sposare Carla, e ottenere la stepchild adoption per la figlia

 “Non ci sono leggi in Italia che mi garantiscano di sapere cosa succederebbe a Penelope se me ne andassi in cielo. Quindi me ne vado in Inghilterra”

Gianna Nannini, la nota 61enne cantante toscana, ha deciso di trasferirsi a Londra per  unirsi civilmente con la sua compagna Carla e ottenere la stepchild adoption per sua figlia. "Non ci sono leggi in Italia che mi garantiscano di sapere cosa succederebbe a Penelope se me ne andassi in cielo. Quindi me ne vado in Inghilterra, dove sono rispettata nei miei diritti umani di mamma" - spiega l'artista italiana al Corriere della Sera.

 

Gianna Nannini ne ha parlato in un’intervista con il Corriere della Sera, in cui dice: “Ho scelto di vivere qui perché così mia figlia Penelope cresce senza preconcetti. Ho pensato di darle garanzie e rispetto. Allora da noi non c’erano nemmeno le unioni civili, figuriamoci la stepchild adoption”.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Chi è online

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online

Vai all'inizio della pagina