Colombia, quattro dei sopravvissuti alla sciagura aerea sono evangelici.

Il Brasile ha indetto una giornata di lutto nazionale.

Tra i sopravvissutoti tre calciatori; Jacson Ragnar Follmann, Alan Luciano Ruschel e Helio Zampier Neto, recuperati tra i rottami dell'aereo. Gli altri tre sopravvissuti sono la hostess Ximena Suarez, il tecnico Erwin Tumiri e il giornalista Rafael Valmorbida.

Quattro di questi sono cristiani evangelici, l'hostess imena Suarez è boliviana e frequenta una della chiesa evangelica in Bolivia, ed è quella che tra i feriti si trova nelle migliori condizioni. Come si può leggere nel suo profilo Facebook, ci sono stati numerosi messaggi di incoraggiamento e riconoscimento della mano di Dio nella loro salvezza dal disastro aereo: "La tua vita è un miracolo di Dio", oppure "La mia bella ragazza Dio ti ama, come la tua famiglia e tutto il tuo vicinato, Dio è grande ".

Anche tre dei giocatori ritrovati in vita sono di fede evangelica.

La situazione è complicata, difficile. Solo Dio ci può dare la forza in questo momento. Grazie del tuo aiuto Signore”, ha scritto Amanda, moglie di Alan Luciano Ruschel su Instagram poco dopo avere appreso che il marito era stato trovato in vita e trasportato in ospedale dove gli sono state riscontrare diverse fratture alle braccia e alle gambe e una lesione alla spina dorsale, ma le sue condizioni sono stabili.

L'altro calciatore di fede cristiana evangelica sopravvissuto è Helio Zampier Neto, anche se le sue condizioni sono molto serie.

Intervistato poche ore prima del disastro areo, Neto aveva ringraziato Dio per il recupero dopo un grave infortunio di gioco, “una circostanza che Dio ha permesso nella mia vita” aveva detto.

Ed infine il calciatore 24enne Jackson Follman, anch'egli evangelico, che secondo un giornale locale, avrebbe subito l'amputazione di una gamba.

Che Dio sia con i nostri atleti, i dirigenti, i giornalisti e gli ospiti che viaggiavano con la nostra delegazione”, scrive la società di calcio del Chiaperonense sul suo sito.

 

Il Brasile ha indetto una giornata di lutto nazionale. 

Vota questo articolo
(2 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Chi è online

Abbiamo 188 visitatori e nessun utente online

Vai all'inizio della pagina